Centri di ricerca

Il Dipartimento afferisce e partecipa ai seguenti Centri di Ricerca:

Consorzio Interuniversitario Biotecnologie (CIB)

Lo scopo del Consorzio è quello di promuovere e coordinare le attività di ricerca scientifica e di trasferimento nel campo delle biotecnologie avanzate nei settori biomedico, agro-alimentare, industriale e farmaceutico, zootecnico-veterinario, ambientale, avvalendosi d'unità di ricerca nelle Università consorziate.

Centro Interdipartimentale di Ricerche sul Cancro “G. Prodi”

Il Centro Interdipartimentale di Ricerche sul Cancro (CIRC) si propone di creare sinergie nello sviluppo di piani di ricerca comuni, in ambito oncologico preclinico e clinico, a tutti gli istituti aderenti al Centro. 

Consorzio Interuniversitario Risonanze Magnetiche di Metallo Proteine (CIRMMP)
Il Consorzio, istituito con la partecipazione delle università di Firenze, Siena e Bologna, ha lo scopo di sviluppare e coordinare risorse nel campo degli studi di metalloproteine e metalloenzimi. 

Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali (INSTM)
Il Consorzio promuove l'attività di ricerca che viene svolta nelle Università consorziate nel settore della Scienza e Tecnologia dei Materiali fornendo ad esse supporti organizzativo, tecnico e finanziario adeguati.

Consorzio Italbiotec
Il Consorzio si impegna nella promozione del settore Biotech mediante la valorizzazione di collaborazioni nazionali e internazionali tra Università, Centri di Ricerca e Imprese.

TEFARCO Innova”, Consorzio Interuniversitario Nazionale di Tecnologie Farmaceutiche Innovative
Il Consorzio si occupa di ricerca e formazione avanzata nel settore delle tecnologie per i prodotti per la salute.

Centro Interdipartimentale di Ricerca Industriale (CIRI) - Meccanica Avanzata e Materiali
E' il Centro Interdipartimentale per la Ricerca Industriale dell'Università di Bologna che opera nei settori della Meccanica Avanzata e dei Materiali.

Centro Interdipartimentale di Ricerca Industriale (CIRI) - Scienze della vita e tecnologie per la  salute
Il CIRI riunisce conoscenze e competenze biomediche e tecnologiche che coprono l’intera filiera della ricerca e dello sviluppo, dal banco di laboratorio al letto e alla casa del paziente.

Centro ricerche Maria Grazia Cuccoli
Il Centro di ricerca sulle piante medicinali si prefigge lo scopo di studiare le piante medicinali a diversi livelli organizzativi da quello etnobotanico, a quello fitochimico e biotecnologico.

C.R.B.A. - Centro unificato di Ricerca Biomedica Applicata
Il Centro è un laboratorio di ricerca a carattere multidisciplinare, ideato con le finalità di accogliere, soddisfare e integrare le esigenze dei diversi gruppi di ricerca presenti all'interno del Policlinico S. Orsola.

Center for Studies on Bioinspired Agro-environmental Technology (BAT Center)
In fase di attivazione

Torna su