Banche dati

L'Ateneo offre una vasta raccolta di banche dati consultabili da tutti i computer dell'Università e da postazioni esterne attraverso il Servizio Proxy con le credenziali istituzionali d'Ateneo.

Le principali banche dati di interesse farmaceutico

European Pharmacopoeia La Farmacopea europea (PhEur) è il codice farmaceutico che armonizza i testi delle principali farmacopee ufficiali degli stati europei e individua norme comuni riconosciute sulla qualità delle medicine; ha lo scopo di assicurare parametri di qualità omologhi per le medicine a livello europeo.
La Biblioteca possiede le versioni cartacee della European Pharmacopoeia in lingue inglese, disponibili per sola consultazione interna. Tutte le edizioni sono escluse dai servizi di prestito.


Banca Dati Farmaci
Predisposta dall'Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA), è l'unica banca dati ufficiale che permette la consultazione dei Riassunti delle Caratteristiche del Prodotto (RCP) e dei Fogli Illustrativi (FI) aggiornati dei farmaci autorizzati in Italia.
La Banca Dati Farmaci è una banca dati pubblica, destinata a chiunque sia interessato ad acquisire informazioni aggiornate sui farmaci autorizzati in Italia.

CHEMnetBASE: chemical databases online
Raccoglie dati fattuali e riferimenti bibliografici relativi a composti organici, inorganici, organometallici, naturali e farmacologici.

Reaxis
Database web-based di chimica che velocizza il flusso di lavoro associando reazioni e dati sulle sostanze nell'ambito della chimica organica.
L’accesso è campus per riconoscimento IP. Sono autorizzati ad accedere gli utenti istituzionali e i walk-in users, per finalità di studio, didattica e ricerca.
La banca dati Reaxys offre importanti dati e strumenti, oltre a brevetti e riferimenti bibliografici di articoli, nel settore della chimica. Costituisce l’evoluzione in una banca dati unica e in ambiente web delle tre banche dati CrossFire Beilstein, CrossFire Gmelin e Patent Chemistry Database. Con Reaxys è possibile giungere da un'idea di base ai composti che si cerca di ottenere, velocizzare il recupero di informazioni e condividere più facilmente i dati, ottenendo immediato accesso ai dati chimici rilevanti mediante strumenti di progettazione e strategie di sintesi. Inoltre, accedendo alla banca dati è possibile registrare il proprio profilo per personalizzare le configurazioni, salvare i set di ricerca e impostare gli alerts. 

Altre banche dati di interesse disciplinare


INDICATORI BIBLIOMETRICI:
Web of Science (WOS)
Web of Science (WOS) è una piattaforma bibliografico/citazionale multidisciplinare che unisce la possibilità di effettuare ricerche bibliografiche tematiche e ricerche per analisi citazionali attraverso l'utilizzo dei suoi moduli Journal Citation Report (JCR) ed Essential Science Indicators (ESI).
Journal Citation Reports (Impact Factor)
L'impact Factor è un indice bibliometrico sviluppato dall'Institute fo Scientific Information (ISI). Misura il numero medio di citazioni ricevute, nell'anno di riferimento considerato, dagli articoli pubblicati da una rivista scientifica nei due anni precedenti: è pertanto un indicatore della performance dei periodici scientifici, che esprime l'impatto di una pubblicazione sulla comunità scientifica di riferimento.

***  ***  ***
Scopus
Elsevier's Scopus è un database di abstract  e citazioni per articoli di pubblicazioni riguardanti la ricerca.
Google Scholar
Motore di ricerca accessibile liberamente che tramite parole chiave specifiche consente di individuare testi della cosiddetta letteratura accademica come articoli sottoposti a revisione paritaria, tesi di laurea e dottorato, libri, preprint, sommari, recensioni e rapporti tecnici di tutti i settori della ricerca scientifica.

Banche Dati